» Ricerca avanzata

MR PUNCH

SKU: 130467
Ne abbiamo 1 disponibile.
Data Uscita: 12/04/2019
MR PUNCH

MR PUNCH

Altre viste

Descrizione prodotto

Dettagli

Questa commediola, in versi e versacci, riunisce tuttora i due canovacci, pieni di pantomime e bastonate, di tradimenti, odio e sangue a secchiate. Nel cinquecento, un contadino acerrano di nome Puccio D’Aniello porta in scena con una compagnia di buffoni girovaghi le gesta di Pulcinello, un pulcino antropomorfo dal naso nero e adunco e dalla vocina acuta. Questa stramba figura, di cui già si trovavano tracce nell’antica Roma, diviene protagonista di tanti spettacoli ambulanti che la portano ad attecchire e diversificarsi in molti luoghi. In Inghilterra diviene un personaggio popolare famosissimo, chiamato dapprima Punchinello e poi Mister Punch, che letteralmente significa Signor Pugno, in onore alla sua innata inclinazione alla violenza. Raccogliendo notizie e suggestioni sulle due più famose incarnazioni di questa figura, Stefano Bessoni mette in scena il suo personale spettacolo tra i sobborghi di una Londra brumosa e i quartieri napoletani più malfamati, dove si aggira la peggiore feccia dell’umanità. Personaggi violenti e privi di scrupoli, #Punch e #Pulcinella vivono obbedendo a istinti primari come la fame, la rabbia, il desiderio sessuale e non esitano a compiere i più efferati omicidi, finché un giorno finalmente si incontrano... Questa storia intrigante, ricca di stratificazioni culturali e dalle implicazioni occulte e alchemiche, viene raccontata da Stefano Bessoni in uno spassoso poemetto in quartine di endecasillabi a rima baciata, che nella traduzione inglese di David Haughton prendono la forma di una ballata tragicomica alla Alexander Pope in quatrains of rhyming couplets. In parallelo scorrono le colorate e originali immagini caricaturali tipiche dell’autore: buffi e raccapriccianti personaggi dalle teste enormi, gli occhi strabuzzati e i sorrisi sardonici che mettono in mostra i denti radi. Un horror splatter in versi e immagini che spaventa, diverte e al tempo stesso invita ad approfondire una delle più importanti maschere della commedia dell’arte e le sue molteplici incarnazioni. L’autore e illustratore: Stefano Bessoni, regista, illustratore e animatore stop-motion, nasce nel 1965 a Roma, dove si diploma all’Accademia di Belle Arti. Dal 1989 realizza film sperimentali, installazioni videoteatrali e documentari, suscitando l’attenzione della critica. Negli anni ’90 lavora per alcune società di produzione televisiva come operatore, direttore della fotografia e montatore. È stato docente di regia cinematografica presso la NUCT a Cinecittà e presso l’Accademia Griffith di Roma. Ha tenuto e tiene numerosi workshop in Italia e all’estero, presso scuole e festival specializzati. Insegna inoltre illustrazione e animazione stop-motion presso La Fabbrica delle Favole a Macerata. Diversi i riconoscimenti ricevuti con i suoi ultimi film Canti della forca, riconosciuto di interesse culturale nazionale da parte del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, e Krokodyle, miglior film fantasy al 6° CINEFANTASY a San Paolo in Brasile, miglior film internazionale a PUERTO RICO HORROR FILM FEST 2011, Menzione Speciale al SITGES 2011 – 44° Festival Internacional de Cinema Fantastic de Catalunya, che si aggiunge a quella ottenuta al FANTASPOA 2011.

Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni

codice 9788857607825
Catalogo N/A
Autore STEFANO BESSONI
Collana VOLUME SINGOLO
Numero N/A
Serie VOLUME SINGOLO
Produttore LOGOS EDIZIONI
Conclusa
Esaurito No
Novità No